Andrea Tomasella2018-10-08T10:40:43+00:00

Come sono partito dalla passione per la meccanica, per arrivare agli impianti elettrici civili e industriali. Il tutto con un occhio attento all’ambiente.

Scopri la storia di Andrea, quello che elaborava i motorini per passione e che ha scoperto il mondo degli impianti elettrici con fonti rinnovabili

Dallo studio di Andrea Tomasella.

Sono nato e cresciuto a Colle Umberto in provincia di Treviso e fin da bambino ho sempre trovato affascinante l’energia elettrica. L’ho sempre vista come qualcosa di misterioso.

Ho frequentato l’ITIS e da lì deriva la mia professione e la scelta di vita che ho fatto, ma il mio primo amore era qualcosa di diverso.

Da adolescente ero il referente della mia compagnia e dei miei conoscenti per un “settore” molto speciale. Nel paese c’era il classico meccanico che aggiustava motorini ed io ero diventato la sua concorrenza. Era il mio spasso. Arrivavo a casa, pranzavo, facevo i compiti e due secondi dopo ero giù in garage e via! Due secondi dopo ero in garage a maneggiare tutto ciò che era meccanico.

Ero considerato talmente bravo che al giorno potevo avere anche 10/15 mezzi: moto, motorini, biciclette e perfino camion! Li elaboravo, facevo manutenzione ordinaria, sostituivo lampadine e tutto ciò che c’era da fare. Insomma, facevo di tutto in quel piccolo garage!

Mia mamma a volte si spaventava perché mi diceva:”Ma hai rubato qualcosa?” tanti erano i “mezzi” rinchiusi dietro quella porta. Io la tranquillizzavo e gli raccontavo la “storia” di ogni mezzo che avevo in “gestione”. Ma non lo facevo per soldi, era semplicemente la mia passione.  Agli amici e conoscenti che mi portavano il loro mezzo chiedevo solo di acquistare i materiali di ricambio. Loro me li portavano e gli dicevo solo quando gli avrei aggiustato il “bolide”. 

Addirittura un giorno il meccanico del paese si presentò davanti al garage. Io ero terrorizzato. Ma lui, guardandomi in viso con un sorriso, mi disse:”Vara che bell’officina che te ga! Va ‘vanti così!”

Non mi sono mai lanciato sulla meccanica perché desideravo veramente che rimanesse una passione. Quindi ho dedicato la mia vita al mio secondo amore: l’energia elettrica.

Finiti i cinque anni di scuola dovevo scegliere la parte commerciale di questo settore oppure la parte più tecnica del mio percorso di studi. Un mio collega per esempio, che era veramente bravo a scuola, è andato nella parte commerciale nel settore sicurezza ed oggi è un responsabile tecnico. La strada del commerciale è forse la più facile perché, una volta venduto il prodotto, è difficile che il cliente torni da te per lamentarsi dell’installazione. Oltre ad avere una sicurezza maggiore a livello finanziario.

Il tecnico invece ha la strada un po più contorta perché devi scegliere e progettare. Se qualcosa non va, i clienti vengono da te a chiedere il “conto”!

Io sono stato abbastanza bravo nella materia pratica e quindi decisi che la progettazione sarebbe stato il mio pane quotidiano.

Ho iniziato con un piccolo part-time per potermi dedicare alla progettazione. Iniziai ad avere subito decine di lavori tanto che, a quel punto, ho deciso di lasciare l’azienda per la quale lavoravo per seguire la mia strada. Era il momento di camminare da solo e diventare l’imprenditore di me stesso.

Oggi sono davvero felice di quello che ho creato. Da quel piccolo garage in cui elaboravo mezzi, oggi sono nel mio studio a “elaborare” progetti con l’energia elettrica!

IL RESTO DEL TEAM

Da soli si possono fare tante cose, ma di certo non si può cambiare il mondo.
Ecco perché negli anni ho voluto circondarmi di alcune figure indispensabili per il successo dello studio EmPower. Te li presento.

Federico Zago
Federico Zagoclasse '73
Diploma di maturità scientifica.
Libero Professionista con specializzazione in elettrotecnica ed automazione.
Hobby: calcio & mountain bike.
Marco Citron
Marco Citronclasse '89
Perito tecnico industriale specializzato in elettrotecnica ed automazione. Abilitato all’esercizio della libera professione.
Hobby: automobilismo & equitazione.
Marco Bozzon
Marco Bozzonclasse '94
Perito tecnico industriale con specializzazione in elettrotecnica ed automazione.
Hobby: calcio dilettantistico e allenatore del settore giovanile.
Andrea Mocellin
Andrea Mocellinclasse '89
Laurea Magistrale in Ingegneria dell’Energia Elettrica.
Perito tecnico industriale con specializzazione in elettrotecnica ed automazione.
Hobby: fotografia.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Hai bisogno del nostro aiuto? Richiedi un preventivo compilando il form della pagina contatti. Verrai ricontattato nel più breve tempo possibile.

Richiedi un preventivo
Scegli l'argomento della tua richiesta:

TELEFONO UFFICIO

ORARI

Dal lunedì al venerdì, dalle 08.30 alle 18.00

DOVE TROVARCI

Via Roma 8/B, 31016 Cordignano (TV)

TELEFONO UFFICIO

ORARI

Dal lunedì al venerdì, dalle 08.30 alle 18.00

DOVE TROVARCI

Via Roma 8/B, 31016 Cordignano (TV)

>